Archivio Novità
Associazione
Musica
Danza
Arti Visive
Letteratura
Teatro
Cinema
Prima pagina
Regalati un gadget
Faq
• Come Aderire
• Privacy
• Naviga con noi
• Password dimenticata?
 Suggerimenti

renato zero - associazione culturale fonopoli - roma
renato zero - associazione culturale fonopoli - roma
  Collegati ad internet con la connessione FONOPOLI, è più conveniente ...  Naviga con Noi 
Area iscritti:
 .. SEGUE DALLA HOME PAGE - MUSICA
PREMIO MAURO CARRATTA, GIOIELLO DEL SALENTO

Premio Mauro Carratta

Il 20 giugno 2009, alle ore 21.00, nella storica cornice della piazza San Vincenzo di Ugento c'è stata grande festa della musica d'autore. Il Premio Mauro Carratta, giunto alla sesta edizione e destinato a diventare la manifestazione principe del nostro sud, per professionalità, qualità e trasparenza. La manifestazione, patrocinata dalla SIAE e aperta alle nuove giovani proposte della musica d'autore italiana, continua a crescere con l'impegno della famiglia Carratta, che ha dedicato al figlio Mauro il progetto, con l'intento di proseguire un viaggio artistico che Mauro aveva iniziato brillantemente e purtroppo, venendo tragicamente a mancare, non ha potuto completare. La famiglia Carratta unitamente a tanti amici, ha anche dato vita all'associazione "Gli amici di Mauro". L'Associazione oggi è una realtà operante, che conta numerosi iscritti e simpatizzanti, ed è fornita di aule e di docenti qualificati all'insegnamento della musica.
 Sono attivi corsi di canto, pianoforte, tastiere elettroniche, batteria, chitarra (classica ed elettrica), basso, tromba, sax, armonica a bocca, violino, flauto, clarinetto. E' viva l'idea di un progetto più ampio, una vera e propria "Città della musica". "Il progetto- spiega Fernando Carratta - nasce dall'esigenza di fornire servizi di qualità al territorio valorizzando le sue risorse. L'obiettivo, una volta realizzata la Music City - prosegue - sarà rendere il centro d'eccellenza un polo attrattivo per realtà nazionali ed internazionali di settore che vogliono insediarsi ed operare in questo territorio. In questo modo Ugento diverrebbe perno di sviluppo economico nel campo musicale, ritrovando una centralità rispetto al Mezzogiorno e all'intero territorio nazionale".

Il PMC, presentato dal salentino Fernando Proce, e curato da Carlo De Nuzzo ha visto la partecipazione di Evi Vine, noto personaggio dell'underground londinese, a testimonianza dell'impegno del PMC a proporre soluzioni nuove, alternative e di qualità anche fra gli ospiti.



A giudicare i brani inediti una giuria tecnica formata da artisti, giornalisti e professionisti del settore, tra cui Vincenzo Incenzo.

Il premio della critica è andato ad Andrea Grossi, quello per il miglior testo ad Erica Mou, migliore musica a Patrizia Cirulli e vincitori assoluti (5000 euro di premio) sono risultati i Progetto T . Sempre attento al sociale, quest'anno il festival ha proposto la presentazione del docu-film "Tutti giù per aria - L'aereo di carta", importante documento sulla vertenza degli ex lavoratori Alitalia, progetto appena uscito ed acquisito nella sezione documentaristica della Biennale di Venezia. Premiati durante la manifestazione, il produttore e ideatore Alessandro Tartaglia Polcini (ex-lavoratore Alitalia cassa integrato), il cantautore romano Luca Bussoletti - autore della canzone del film - e Ascanio Celestini, poliedrico artista divenuto noto anche grazie al programma di Serena Dandini "Parla con me". 

 Fonopoli vuole essere vicina a tanta volontà e a tanto rispetto per i giovani e la musica, e si propone future collaborazioni con il premio, condividendone la filosofia e lo spirito e, lo ripetiamo, la trasparenza, cosa non facile da trovare nella giungla dei concorsi distribuiti sul territorio.


Associazione Culturale Fonopoli Via Monza, 10 - 00182 Roma Tel 06 42013154 Fax 06 42013154 P.IVA 04445341003